venerdì 12 aprile 2019

La curva ha parlato: la fine è vicina!

La mia opinione sugli approcci basati sul prevedere correttamente l’andamento delle variabili economiche è nota: per un riassunto vedere qui. Tuttavia, avere una prospettiva bottom-up non significa ignorare i fattori macro-economici: ogni tanto mi dedico anch’io a queste considerazioni, con la premessa che questo post è molto lungo ma non ha una conclusione definitiva (chi la cercasse, può smettere di leggere adesso).

venerdì 5 aprile 2019

Letture per il week-end

Un must-read annuale: Credit Suisse Global Investment Returns Yearbook 2019 

Breve ma intenso: è stato bello finché è durato…
Amid Bitcoin Uncertainty, ‘the Smart Money Knows That Crypto Is Not Ready’

Cboe to stop listing bitcoin futures as interest in crypto trading cools 
“Goldman Sachs said it was opening a Bitcoin trading operation to serve clients. A year later, customer interest has been weak, and the bank has not received regulatory approval to buy and hold actual Bitcoins for customers.”
“The parent company of the New York Stock Exchange has been forced to delay the opening of the cryptocurrency exchange it announced last year, and there is still no clear sign of when it will get the approval needed from regulators.”
“The Chicago Board Options Exchange said last month that it was going to stop offering a Bitcoin trading contract that it started with great fanfare in late 2017.”
Chi si ricorda Enron? Un buon riassunto: Enron: 90s Inc. 

Qualche tempo fa questo era diventato un argomento di discussione: una clausola in un contratto di assicurazione che avrebbe consentito guadagni illimitati A Farmer Found a Trojan Horse Inside an Insurance Contract. Now He Might Bring Down the Canadian Insurance Industry.

Purtroppo la conclusione (legale) è stata a favore delle assicurazioni: Manulife Prevails in Trojan Horse Case 


In questo caso a rimetterci sono state le banche, più spesso sono gli investitori retail
How Almost $300 Million Vanished in a Black Hole for Deals in Asia

Speriamo.. Robots Won’t Kill the Fundamental Investor

The Man Who Would Take Down McKinsey

giovedì 28 marzo 2019

ALD: (semi)busted spin-off?

ALD (ALD FP) è lo spin-off della divisione leasing di Société Générale (GLE FP), che rimane l’azionista di controllo con una quota di 80%: dal prezzo di quotazione di €14,30 nel 2017 oggi naviga attorno a €12.

martedì 26 marzo 2019

Consumer dividends

Una delle notizie più discusse delle ultime settimane sono stati i risultati di Kraft Heinz (KHC): impairment del goodwill per $15 miliardi, prezzo crollato di 27% in un giorno (Buffett ci ha rimesso oltre $4 miliardi!) e dividendo ridotto di un terzo. Cosa è successo esattamente è ben descritto in questo post del prof. Damodaran.

lunedì 11 marzo 2019

Potenziali spin-off nel settore retail

Recentemente, c’è stato molto movimento nel settore apparel.

Ha cominciato il 28 febbraio The Gap (GPS:US), con l’annuncio dell’intenzione di separare il suo marchio Old Navy (più casual, orientato alla famiglia e di fascia più bassa) dagli altri marchi storici come Gap e Banana Republic.