martedì 19 ottobre 2021

Nuovo acquisto (e qualche vendita): Adevinta

“You don’t have to make it back the way you lost it”
Ho deciso di fare un po’ di spazio nel portafoglio per alcuni nuovi acquisti.

giovedì 23 settembre 2021

Crisi in Cina: Evergrande

Sono tutt’altro che un esperto sulla Cina e sul suo mercato del credito, quindi non posso certo affermare di poter spiegare in maniera esaustiva la situazione di Evergrande (EG), né tanto meno prevederne l’evoluzione, che è in flusso continuo: due giorni fa non ha pagato gli interessi su un prestito, ieri sembrava invece aver trovato i soldi, ed oggi i rumours puntano verso una soluzione orchestrata dal governo.

In termini monetari, il default di Evergrande sarebbe uno dei maggiori nella storia con un carico di debiti di oltre $300 miliardi (meglio spiegato in seguito): come paragone, il default del debito estero dell'Argentina nel 2001 è stato di $93 miliardi; la ristrutturazione della Grecia nel 2012 è stata di circa $200 miliardi; e Lehman Brothers aveva $600 miliardi di passività (ma non tutto era “debito”) quando dichiarò fallimento nel 2008.

martedì 21 settembre 2021

eDreams: aggiornamento

Contrariamente a quanto previsto, non è assolutamente semplice creare un sistema di abbonamento ai propri servizi: dopo solo tre mesi dall’introduzione, Tripadvisor ha dovuto ristrutturare (più elegante che dire cancellare) il proprio servizio Tripadvisor Plus, perchè gli hotel non sono affatto contenti che la OTA promuova prezzi più bassi di quelli che offrono sui loro siti.

giovedì 9 settembre 2021

Nuovo acquisto: eDreams Odigeo

Basata in Spagna e quotata alla borsa di Madrid, eDreams Odigeo (EDR:SM) è una online travel agency (OTA) che offre voli, hotel, noleggio auto, pacchetti di viaggio e servizi ausiliari in 45 paesi attraverso cinque marchi (eDreams, GO Voyages, Opodo, Travellink e Liligo).

Anche se ha abbondantemente recuperato dai minimi del marzo 2020, alcuni “problemi storici” (busted IPO, small cap europea, Covid) pesano sulla valutazione corrente, molto inferiore rispetto ad aziende simili.

lunedì 30 agosto 2021

“C’est la VIE”

Visto che nel post precedente mi è stata posta la domanda e che queste strutture sono al centro di un investimento in Tencent/Prosus (nonché in Alibaba, JD.com, …), mi sembra giusto dettagliare cosa sono e come funzionano le VIE (Variable Interest Entities).

Perché vengono utilizzate?
Alla riapertura dei mercati azionari nel 1990, la quasi totalità dell’attività economica in Cina era di proprietà statale: per riformare e ristrutturare l’economia era necessario aprire ai capitali esteri, ed infatti alcune società pubbliche cominciarono a quotarsi a Hong Kong e New York.